Progetto Giovani in vasca per la 5ª Prova Esordienti

La quinta Prova del Campionato regionale invernale ha visto i nostri atleti del Progetto Giovani scendere in vasca alla Sciorba il 5 marzo. Quello di sabato scorso è stato il penultimo appuntamento prima che le strade dei nostri Esordienti si separino in vista dei rispettivi finali di stagione. Gli Esordienti B hanno aperto il programma gareggiando sulle distanze dei 100 stile libero, dei 50 dorso e dei 100 rana e nella staffetta 4×50 stile libero. A seguire, gli Esordienti A si sono confrontati nei 200 stile libero, nei 400 misti, nei 100 dorso e nei 200 rana.

In gran spolvero gli Esordienti B con numerosi risultati interessanti. Per Nuotatori Genovesi, Matteo Mellina Bares è stato il più veloce nei 50 dorso B1. Agnese Armento e Filippo Piccardo sono arrivati secondi rispettivamente nei 100 stile B1 e nei 100 rana B2. Terza posizione nel riepilogo di tutti i concentramenti liguri per Veronica Lanini nei 100 rana B1 e Tommaso Fossaceca nei 100 rana B2. Anche due delle staffette 4×50 stile si sono piazzate al terzo posto: quella femminile con Armento, Meneghetti, Molin e Furloni e quella maschile con Mellina Bares, Piccardo, Massucco e Brianzi. Per Idea Sport, il primo posto nella classifica generale è andato a: Giada Rivellini nei 100 stile e nei 50 dorso B1; Sara Menegatti nei 100 rana B2 e a Riccardo Prato nei 100 rana B1. Ancora un secondo posto per Sara Menegatti nei 100 stile B1 e Ginevra Roccato nei 50 dorso B1. Terza piazza per Sveva Baghino nei 50 dorso B2 e Alessio La Corte nei 100 rana B2. Le staffette 4×50 stile hanno ottenuto entrambe il primo posto: con Rivellini, Baghino, Menegatti e Famà tra le ragazze e con La Corte, Morello, De Sivo e Cherubino tra i ragazzi.

Tra gli Esordienti A, Giulia Massucco è stata più veloce di tutte le avversarie nei 200 stile A2 e Bianca Perrone ha fatto altrettanto nei 200 rana A2. Secondo posto per Pietro Lucido nei 200 stile A2 e terzo posto per Giovanni Bestoso nei 200 rana A1.

Per gli Esordienti A l’obiettivo nel mirino sono le finali di categoria, che si disputeranno a inizio aprile. I nostri ragazzi stanno raccogliendo buoni risultati e questo lo si evince dalle parole degli allenatori. «I ragazzi hanno migliorato sotto tutti i punti di vista, cronometrico e tecnico. Anche coloro che sono rientrati da poco per le varie quarantene scolastiche hanno superato le aspettative», ha commentato Dario Caramellino. Soddisfatta anche Elisabetta Castagnino: «Ci siamo messi in buone posizioni per la qualificazione in diverse finali. A differenza delle altre volte, siamo riusciti a migliorare pure partenze e virate, quindi la soddisfazione è grande anche sugli aspetti tecnici, oltre che sulla velocità. Tutti hanno confermato, se non migliorato i propri personali».

Il prossimo appuntamento sarà il 26 marzo con la sesta Prova regionale «dove – come ricorda Dario Caramellino – si ripeteranno le gare della terza prova, alla quale non avevamo partecipato come squadra».

RISULTATI 5ª PROVA CAMPIONATO REGIONALE ESORDIENTI A E B 2022

Contattaci

Utilizza questo form per contattare la Segreteria Sportiva. Ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi invio per effettuare una ricerca