Francesco e Andrea: quattro medaglie agli Assoluti FINP

A Lignano Sabbiadoro i nuotatori paralimpici sono stati protagonisti di tre giorni di gare di livello internazionale. Non solo i Campionati Assoluti Invernali Finp, che hanno assegnato i titoli nazionali per classi sportive, ma soprattutto la tappa italiana delle World Para Swimming World Series che si sono svolte in contemporanea nella vasca da 50 metri del Bella Italia EFA Village e hanno portato in Friuli 375 atleti, in rappresentanza di 38 Paesi.

La Nuotatori Genovesi torna a casa con quattro medaglie conquistate dai suoi due atleti, Andrea Azzarito e Francesco Bocciardo, accompagnati dal tecnico Luca Puce. Francesco ha preso parte a entrambe le manifestazioni vincendo il titolo italiano nelle tre distanze dello stile libero veloce: 50, 100 e 200 metri. Proprio quest’ultima gara gli è valsa anche la prima posizione nella finale A delle World Series, conclusa con il tempo di 2’28″69. Il direttore tecnico della nazionale italiana, Riccardo Vernole, ha ribadito che Francesco è tra le punte del movimento paralimpico azzurro, insieme ad atleti «in ottimo stato di preparazione e che fanno benissimo sperare in ottica mondiale». Campionato del Mondo che si svolgerà sull’isola di Madeira nel prossimo giugno.

A Lignano c’è gloria anche per Andrea Azzarito che ha conquistato la quarta medaglia della Nuotatori Genovesi ai Campionati Italiani. Andrea è salito sul secondo gradino del podio nei 50 dorso, categoria S3.

⏱ RISULTATI WPS WORLD SERIES LIGNANO SABBIADORO 2022 E CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI INVERNALI FINP 2022

(foto WPS ITA/FINP)

Contattaci

Utilizza questo form per contattare la Segreteria Sportiva. Ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi invio per effettuare una ricerca