Operazione 2020/21. Lunedì si inizia con i passaggi di categoria

La “campanella” di fine stagione quest’anno è suonata prima del previsto. Dalla prossima settimana sarà anticipato il salto di categoria per tutti i ragazzi che avrebbero dovuto terminare a fine luglio il proprio percorso nelle diverse squadre del settore giovanile.

Se a scuola, prima dell’inizio delle vacanze, in molti hanno potuto salutare insegnanti e compagni solo attraverso uno schermo, noi, che di sport viviamo, abbiamo almeno avuto la possibilità di ritrovarci in piscina per questo finale di stagione decisamente anomalo. Con il calendario gare azzerato da fine febbraio, la Società ha già iniziato a pensare alla nuova stagione, per arrivare a settembre avendo acquisito delle buone basi dalle quali ripartire. I diretti interessati sono coloro che si dovranno confrontare con delle nuove realtà, proprio come gli alunni di quinta elementare, terza media e quinta superiore. Parliamo in particolare dei nostri ragazzi del Progetto Giovani, Esordienti A2 e B2, ma senza dimenticarci dei più piccoli del pre-agonismo e della scuola nuoto. La lontananza forzata dalla piscina, causa COVID, non ha consentito di riproporre la classica formula con la quale i ragazzi avrebbero dovuto affrontare gradualmente il passaggio di categoria nel corso della seconda parte di stagione. Per questo, con l’inizio della quarta settimana dalla ripresa degli allenamenti, si è deciso di formare in anticipo le squadre che affronteranno la stagione 2020/21. Così, da lunedì 15 giugno, partendo dai più piccoli e arrivando alla Prima Squadra:

  • i bambini della scuola nuoto (femmine 2014 e maschi 2013) si alleneranno con gli Esordienti C;
  • gli Esordienti C2 (femmine 2012 e maschi 2011) si alleneranno con gli Esordienti B;
  • gli Esordienti B2 (femmine 2010 e maschi 2009) si alleneranno con gli Esordienti A;
  • gli Esordienti A2 (femmine 2008 e maschi 2007) si alleneranno con la Prima Squadra.

Mercoledì pomeriggio siamo andati a vedere in vasca come i ragazzi stanno vivendo quest’ultima settimana di allenamenti, prima di tuffarsi nella nuova avventura che li aspetta. L’elemento, l’acqua, rimane sempre lo stesso, ormai non fa più paura, ma il timore di andare incontro a quell’ignoto che prende il nome e la forma dei nuovi compagni, dei nuovi allenatori e dei nuovi allenamenti, ha fatto vacillare anche i più imperturbabili. In questi ultimi giorni qualche lacrima è sicuramente scesa, forse più di una, non possiamo negarlo, sintomo del forte attaccamento instaurato tra atleti e tecnici. Nonostante ciò siamo altrettanto sicuri che, come avviene per ogni cambiamento, le lacrime saranno presto sostituite da tanti bei sorrisi, quando l’ansia avrà lasciato spazio alla consapevolezza che crescere non solo è un dato di fatto, ma è anche un ulteriore stimolo per migliorare e raggiungere i propri obiettivi, piccoli o grandi che siano.

Gli allenatori si stanno impegnando per far sì che questo passaggio sia vissuto con un buon bagaglio di spensieratezza, ed entrambe le Società, Nuotatori Genovesi e Idea Sport, a tutti i livelli, stanno lavorando per essere vicine ai ragazzi. Mercoledì, sul piano vasca ad Albaro, insieme agli allenatori, da Luca e Giorgia con gli Esordienti C, passando per Simone con gli Esordienti B, fino ad arrivare a Elisabetta e Alessia con gli Esordienti A, erano presenti anche Simone Rigalza, responsabile del Progetto Giovani, e Mattia Alberico, allenatore della Prima Squadra, venuto a osservare da vicino i suoi futuri atleti.

Fondamentale sarà anche il ruolo dei ragazzi che rimarranno nella stessa categoria: il loro compito sarà quello di accogliere e trasmettere il giusto spirito di squadra ai nuovi arrivati. Ci sarà così modo di conoscersi e ritrovarsi tutti, prima che i giochi ripartano sul serio. Noi siamo già pronti!

alcune immagini dell’allenamento di Esordienti A ed Esordienti B, mercoledì 10 giugno

Contattaci

Utilizza questo form per contattare la Segreteria Sportiva. Ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo captcha txt

Inizia a digitare e premi invio per cercare

Nuotatori Genovesi