FRANCESCO BOCCIARDO AI MONDIALI IN MESSICO

Francesco Bocciardo, medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Rio, è in Messico per partecipare ai campionati del Mondo.

L’atleta della Nuotatori Genovesi e delle Fiamme Oro, difenderà il titolo mondiale nei 400 stile libero, nella notte tra il 1 e 2 dicembre, poi sarà impegnato nei 100, nei 50, e nella staffetta 4×100.

Il Guerriero, questo il suo soprannome, ha le idee chiare, oltre a nuotare, si è laureato in Scienze Politiche con lode, lavora e studia per l’abilitazione al ruolo di consulente del lavoro, alla vigilia della partenza ha dichiarato:-“ Gli obiettivi sono di riconfermarmi campione a Città del Messico, voglio abbattere il muro dei cinque minuti nei  400 stile, ma anche prepararmi per acquisire una competenza professionale più solida. A Tokyo 2020 vorrei arrivarci maturo dal punto di vista agonistico e professionale”.

Un pensiero per la società di appartenenza:-“ Alla Nuotatori Genovesi mi sento come in famiglia. Filippo Tassara ha accolto me ed il progetto presentato dal mio allenatore, Luca Puce, che ringrazio e con il quale ho uno splendido rapporto. Anche con il cambio al vertice, con l’arrivo di Elisa Casanova  alla presidenza, tutto è rimato tale e per questo non smetto di ringraziare”.

Ed uno per il riconoscimento dei diritti degli atleti paralimpici:-“Atleti e tecnici delle Federazioni paralimpiche si sono battuti per questo. Purtroppo in Italia la collettività vede un disabile e non un atleta. La strada è ancora in salita anche se il fatto che siamo entrati a far parte dei gruppi sportivi delle forze dell’ordine è stato un grande successo”.

Francesco con la Campionessa Bebe Vio, il tecnico Luca Puce e l’avvocato Piergiorgio Piccini atleta master di nuoto e presidente della Società Ginnastica Ligure Cristoforo Colombo

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Testo captcha illeggibile? Cambia testo.

Start typing and press Enter to search