Doppietta mondiale per Francesco nei 100 e 200 stile

Francesco Bocciardo, Campione del Mondo nei 100 e 200 stile libero S5

Straordinario Francesco Bocciardo che in una settimana sale due volte sul tetto del Mondo nei 100 e 200 stile libero.

Dopo il titolo europeo conquistato a Dublino nel 2018, Francesco si è imposto anche al mondiale di Londra, sbaragliando la concorrenza e laureandosi Campione del Mondo nei 200 stile libero S5. Il tempo, 2’24.11, gli è valso il nuovo Record dei Campionati, a meno di mezzo secondo dal suo Record del Mondo (2’23.65) fatto registrare proprio un anno fa.
Una vittoria dedicata a Genova e alla Liguria. «È stata una medaglia d’oro molto sofferta. Chi mi conosce sa benissimo quanto fossi teso prima del riscaldamento. Però, entrato in vasca, tutti i dubbi si sono sciolti, sono scomparsi, e ho fatto la mia gara come in un film», sono le parole di Francesco ai microfoni di Rai Sport dopo la cerimonia di premiazione.

Domenica, in chiusura dei Campionati, arriva il secondo titolo mondiale nei 100 stile libero S5, in una gara combattuta fino agli ultimi metri con il brasiliano Daniel Dias e conclusa nuovamente con il Record dei Campionati: 1’07.76.
«È stato un 100 stile molto sofferto. Speravo ma non pensavo di riuscire a battere un atleta come Dias che è un idolo incontrastato e, in un certo senso, ha fatto la storia del nuoto paralimpico. Sono molto contento: il tempo è stato più che soddisfacente, il mio migliore di sempre. Non pensavo di riuscire a scendere sotto l’1’08», il commento di Francesco al termine della gara.

Questi sono solo i due risultati più eclatanti in una settimana ad alta tensione per Francesco ai Campionati del Mondo di Nuoto Paralimpico, che si sono svolti all’Acquatics Centre di Londra dal 9 al 15 settembre.
Al titolo iridato si aggiungono infatti anche altre tre medaglie.
L’argento nei 50 stile libero S5 con il tempo di 32.89 e il bronzo nei 100 rana SB4 con il tempo di 1’46.59.
Una medaglia d’argento arriva anche dalla staffetta 4×50 stile libero 20pts (Trimi – Bocciardo – Talamona – Fantin) con il tempo di 2’22.40, nuovo Record Europeo. Francesco ha nuotato la seconda frazione in 32.72.

Da segnalare anche il settimo posto nei 50 dorso S5 con il tempo di 40.76.

Finale dolcissimo per tutta la Nazionale Italiana che ha vinto i Campionati del Mondo classificandosi al primo posto nel medagliere con 20 ori, 18 argenti e 12 bronzi.

Complimenti a Francesco e al suo allenatore Luca Puce da parte di tutta la Nuotatori Genovesi, per averci regalato un’altra stagione ricca di risultati esaltanti, che ci rendono orgogliosi di avere in Squadra un Campione con la C maiuscola.

⏱ RISULTATI LONDON 2019 WORLD PARA SWIMMING ALLIANZ CHAMPIONSHIPS

alcune immagini dei Campionati (foto Augusto Bizzi)

Contattaci

Utilizza questo form per contattare la Segreteria Sportiva. Ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo captcha txt

Inizia a digitare e premi invio per cercare