ANDIAMO A COMO PER CELEBRARE JAN LIENHEER

Ci saranno anche le squadre under 11 e under 9 di Nuotatori Genovesi Pro Recco Academy a celebrare Jan Lienheer, domenica 17 dicembre 201. E chi era ce lo racconta il Como Nuoto.

“Siamo nella stagione 2001/2002 come ogni anno i componenti della squadra aspettano di sapere chi sarà il nuovo compagno che suderà, faticherà e lotterà con loro per tutta la stagione. La scelta della società ricadde su Jan Lienheer atleta svizzero con tante presenze in nazionale ed un record: è il primo della sua nazione ad esser stato annoverato come straniero nelle file di una compagine ungherese.
Persona originale: sulla fiancata della macchina campeggiava la sua gigantografia, masticava tabacco ed era decisamente belloccio. Più di altro però era buono, onesto, leale. Un fedele compagno di squadra, un amico. La nota stonata l’avete già colta: Jan non c’è più. Quel pallanuotista alto e biondo era abituato a lottare, ha dato tutto contro un tumore che dal ginocchio s’è mangiato il resto.
E se si può, uno così, non lo si lascia combattere da solo: quando le cure “tradizionali” smisero di fare effetto, l’unica via erano quelle sperimentali, costosissime. Nacque così un week-end tutto sport e divertimento, per sostenerne le spese. Ha funzionato, sfortunatamente non è bastato.
L’anno successivo nacque il MEMORIAL JAN LIENHEER, per non dimenticare Jan, per fare del bene ed aiutare chi ha voglia di Vivere.
Da allora molte famiglie e associazioni, sono state aiutate dall’amore che ha lasciato dietro sé quel gigante buono. Il MEMORIAL JAN LIENHEER è ripartito e non ha intenzione di fermarsi qui”.

Il programma

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Testo captcha illeggibile? Cambia testo.

Start typing and press Enter to search