Brema 2021: quinto e settimo posto per la Nuotatori Genovesi

GENOVA – Dopo un’edizione, la scorsa, che aveva visto la partecipazione di un numero veramente esiguo di società, la fase regionale del Campionato Italiano a Squadre – Coppa Caduti di Brema 2021 è tornata a rispecchiare le reali forze in campo nella nostra regione. In questo anno avaro di competizioni, la Coppa Brema è stata per gli atleti l’occasione giusta per non perdere confidenza con le gare. Ben undici le società che si sono presentate ai blocchetti di partenza, come non accadeva dall’edizione 2012: AN Savona, Andrea Doria, Genova Nuoto My Sport, GS Aragno, Idea Sport, Lavagna 90, Nuotatori Genovesi, Rapallo Nuoto, RN Imperia 57, RN Spezia, per entrambi i settori, e Chiavari Nuoto con la sola formazione femminile.

Complice la concomitante presenza dell’inedito Trofeo di Natale, riservato alle seconde squadre che, da regolamento, non portano punteggio per la classifica del Campionato, la pausa tra le due sessioni, il rispetto delle disposizioni anti-COVID e un inconveniente occorso al campo gara, la manifestazione è diventata una vera e propria maratona di oltre sei ore.

Ai vertici della classifica si sono contese il titolo la RN Spezia e il Genova Nuoto My Sport che hanno ottenuto il primo posto rispettivamente nel settore maschile, con 10.359 punti, e nel settore femminile, con 10.129 punti.

La Nuotatori Genovesi si è classificata al quinto posto con la formazione femminile, con 8.750 punti, e al settimo posto con la formazione maschile, con 8.150 punti. I nostri atleti sono arrivati all’appuntamento con la Brema dopo una settimana di carico, senza lavorare specificamente nella preparazione della gara. Con questa scelta tecnica si è voluta vedere la risposta dei ragazzi a un carico di lavoro più intenso, con l’attenzione rivolta alla seconda Prova Regionale di fine gennaio.
Le ragazze hanno mancato di poco l’obiettivo del quarto posto, scavalcate di 45 punti dal Lavagna 90 (8.795), peggiorando di poco il punteggio dell’ultima edizione (8.898). I ragazzi hanno invece migliorato il punteggio totalizzato la scorsa stagione (7.891), ma si sono fermati in settima posizione.

Non sono mancate però le note positive, tra le quali il record sociale dei 200 farfalla ritoccato da Federica Ghibellini. Dopo la prestazione di due settimane fa nella prima Prova Regionale, Federica abbassa di ulteriori tre secondi il suo personale nei 200 farfalla, facendo segnare il tempo di 2’27”25.
Da segnalare anche diversi miglioramenti dei record personali. Oltre a Federica, anche Lorenzo Esposito nei 100 farfalla, Giulia Iannone nei 100 rana, Paolo Ottonello nei 100 stile libero, Ginevra Raugei nei 50 stile libero e Andrea Tonoli nei 200 rana.

Gli allenamenti della Prima Squadra proseguiranno anche durante le festività natalizie, secondo il calendario pubblicato nella sezione orari allenamenti del nostro sito.

⏱ RISULTATI COPPA CADUTI DI BREMA 2021 – LIGURIA

Contattaci

Utilizza questo form per contattare la Segreteria Sportiva. Ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo captcha txt

Inizia a digitare e premi invio per cercare